Lista delle cose da fare per non arrivare impreparate al “grande giorno”.

Care amiche, se siete arrivate a noi, finalmente, ci siamo: avete trovato l’amore della vostra vita e vi ha chiesto di sposarvi.

Ricevere la proposta e annunciarlo ad amici e parenti (con inevitabili piogge di lacrime di gioia e conseguente abuso di fazzoletti) sarà stato un momento bellissimo ed emozionante ma adesso, finiti i festeggiamenti, che si fa?

Non vi preoccupate, ci siamo qui noi.

Eccovi una lista che vi permetterà di fare tutto con ordine, calma e soprattutto vi aiuterà a non dimenticare nulla e arrivare preparatissimi al giorno delle nozze.

Cominciamo:

Un anno prima

  • Scegliete il mese in cui vorreste celebrare il matrimonio (il giorno lo concorderete in seguito, quando consulterete il parroco o il municipio e sceglierete il ristorante incrociando le date anche con loro);
  • Scegliete la chiesa e incontrare il parroco (o il municipio) e fatevi dare un paio di date disponibili nel periodo che avete scelto;
  • Scegliete il ristorante o il locale del ricevimento, l’eventuale società di catering e scegliete definitivamente la data;
  • Scegliete il fotografo per il servizio di foto e video.

Sei mesi prima

  • Versate la caparra al ristorante o alla società di catering;
  • Iniziate a preparare tutto quello che serve per avere i documenti per il matrimonio (clicca QUI per approfondire tempi e costi dei documenti per il rito cattolico o per quello civile);
  • Iniziate la ricerca degli abiti.
  • Scegliete i testimoni, paggetti e damigelle (ma soprattutto comunicateglielo);
  • Iniziate a comunicare la data ad amici e parenti o mandate un “SAVE THE DATE” virtuale.

Cinque mesi prima

  • Preparate una prima bozza della lista degli invitati e degli indirizzi per la spedizione delle partecipazioni;
  • Iniziate a pensare cosa vi servirebbe, per poter poi decidere dove fare la lista nozze;
  • Scegliete le bomboniere ed eventualmente i segnaposto.
  • Iniziate a fare qualche prova trucco e acconciatura;
  • Scegliete i musicisti per il locale.

Tre mesi prima

  • Scegliete, definitivamente, gli abiti e le scarpe per la cerimonia;
  • Scegliete il fioraio per gli addobbi di chiesa o comune, per il locale e per il bouquet;
  • Scegliete la musica che accompagnerà la vostra cerimonia;
  • Scegliete le partecipazioni, gli inviti e i biglietti di ringraziamento;
  • Scegliete, definitivamente, dove aprirete la lista nozze;
  • Scegliete e prenotate l’auto;
  • Scegliete parrucchiere e truccatore.

Due mesi prima

  • Prenotate la prima prova di abito, accessori, acconciatura e trucco;
  • Stilate la lista definitiva degli invitati e iniziate a spedire le partecipazioni;
  • Andate al locale e definite il menu per il ricevimento;
  • Scegliete e prenotate la torta nuziale;
  • Scegliete la meta per il vostro viaggio di nozze.

Un mese prima

  • Scegliete le fedi;
  • Scegliete e acquistate gli abiti delle damigelle e dei paggetti;
  • Andate dal fotografo che avete scelto per fare qualche prova ed eventualmente fate insieme un sopralluogo delle location del vostro matrimonio.
  • Verificate le risposte ricevute di partecipazione ed eventualmente telefonate a chi non vi ha dato conferma;
  • Fate una prima bozza della disposizione dei tavoli;
  • Aprite la lista nozze;
  • Se vi è possibile, scrivete le promesse.

Due settimane prima

  • Ritirate gli abiti;
  • Lo sposo dovrà ritirare le fedi;
  • Date la lista definitiva degli invitati, e la loro disposizione ai tavoli, al ristorante;
  • Iniziate i trattamenti di bellezza a viso, corpo e capelli.

Una settimana prima

  • Chiamate tutti i fornitori per confermare le vostre disposizioni;
  • Godetevi il vostro addio al celibato o al nubilato.
  • Preparate una borsa con un kit d’emergenza (un paio di collant in più, ago e filo, colla a presa rapida, cerotti, ecc).

Due giorni prima

  • Ritirate abiti e scarpe;
  • Saldate le parcelle dei fornitori.

Un giorno prima

  • Date un’ultima controllata alla disposizione dei tavoli;
  • Confermate l’orario con autista, parrucchiere, estetista e fotografo;
  • Aggiungete, al kit d’emergenza, i trucchi per rinfrescare il make-up;
  • Cercate di dormire.

Il grande giorno

  • Rilassatevi e godetevi uno dei giorni più belli della vostra vita!

Sono molte le cose da fare e il tempo non è mai abbastanza.

Per questo ci teniamo a ricordarvi che non siete soli; se vorrete noi, vi accompagneremo in tutti, o anche solo in alcuni, di questi passi. Abbiamo già selezionato per voi i migliori professionisti del settore, quindi, fatevi guidare da noi e costruiamo insieme il vostro “giorno perfetto”.