Lo sweet table, l’elemento decorativo principale di ogni evento

Lo sweet table è molto più di un semplice buffet di dolci, è parte integrante della festa ed è l’aspetto decorativo che verrà maggiormente notato e fotografato. Quello che una volta era destinato al momento del taglio della torta, è oggi l’angolo perfetto per celebrare il festeggiato e immortalare le foto ricordo. È quindi importante che anche il tavolo sia all’altezza dell’occasione, diventando un vero e proprio elemento decorativo, indispensabile per la riuscita dell’evento.

Lo sweet table è molto più di un angolo di dolcezza destinato a dolci e confetti, è il cuore stesso della festa. Ciò che lo rende cosi richiesto ed apprezzato, a parte l’aspetto scenografico, è il fatto che sia completamente edibile. Finito il momento delle foto gli inviati potranno deliziare le papille con ciò che, fino a quel momento, aveva ingolosito le pupille: dolci belli da vedere e buoni da mangiare.

Proprio per l’importanza che ha il tavolo dei dolci nella buona riuscita dell’evento, è importante affidarsi ad un allestitore professionista che sappia racchiudere nel tavolo l’atmosfera e il tema di tutto l’evento.

 

Lo sweet table giusto per ogni occasione

Lo sweet table è adatto a tutte le occasioni e a tutte le feste. Permette una personalizzazione totale sia per quanto riguarda la scelta del tema e dei colori, che per la loro interpretazione.

Per i più piccoli le idee principali vengono dal mondo dei cartoni animati, dei personaggi Disney e della fantasia. Per i più grandi c’è solo l’imbarazzo della scelta: uno sweet table che abbia a che fare con la professione, l’hobby o le passioni del festeggiato, col colore preferito, un film o un libro. Oppure si può creare uno sweet table in tema con la location in cui si svolge l’evento: un tavolo dei dolci hawaiano per una festa in piscina, uno stile marinaro per un evento vicino al mare, o in stile shabby per un’occasione più romantica.

Il tavolo dei dolci costituisce una valida ed apprezzata alternativa alla confettata, solitamente rilegata in un angolo e importante solo nelle fasi finali dell’evento, quando gli ospiti sono già stanchi e propensi ad andar via. Al contrario lo sweet table si fa ammirare già all’arrivo degli ospiti che non vedranno l’ora di assaggiare tutta quella dolcezza a fine serata.

 

Idee per il tema del tavolo dei dolci

Qualche idea per lo sweet table adatto in base alla ricorrenza:

  • Compleanno bambini: sarà un tavolo allegro e pieno di colori accesi e vivaci. I cartoni animati e i personaggi di fantasia saranno i protagonisti indiscussi.
  • Battesimo: si tratta di uno sweet table elegante e pieno di dolcezza. Se non si vogliono i classici rosa/azzurro, è possibile scegliere dei colori pastello come il verde acquamarina, il cipria o un giallo paglierino. Gli ornamenti saranno delicati: giostrine, carillon, fiocchi, teneri orsacchiotti
  • Matrimonio: il tavolo sarà protagonista indiscusso del taglio della torta nuziale, ammirato dagli ospiti ed immortalato nelle foto del grande giorno. Sarà uno sweet table elegante e chic, che richiami a pieno il tema ed i colori del matrimonio. Piccoli elementi decorativi come candele, foglie e fiori in tema col bouquet, daranno quel tocco di raffinatezza in più.
  • Laurea: un tavolo per il taglio torta elegante e sofisticato. Il rosso sarà il colore predominante ed un tocco di color oro renderà il tutto più glamour.

 

 

Gli ingredienti principali di uno sweet table

Protagonista principale è la torta che deve essere abbinata al tema e al colore prescelto e coordinata agli altri dolci della composizione.

Biscotti, cupcake, pop cake, decorati con pasta di zucchero o glasse, caramelle, confetti, marshmallow, vassoi  e contenitori, il tutto abbinati al tema. Anche le bottiglie e i bicchieri sanno coordinati e personalizzati.

Tutti gli elementi presenti sul tavolo dovranno essere in coordinato: piatti, alzatine, bicchieri, ciotole, vassoi, contenitori. Bisogna curare la disposizione dei vari elementi considerandone  dimensioni, altezza  e le giuste distanze tra loro per dare equilibrio ed armonia ai tavoli. Il posto da protagonista, centrale e ben in vista, rialzato, spetta naturalmente alla torta.

Il tovagliato, i festoni, e qualunque altro elemento che andrà a decorare il tavolo e in generale la sala dovranno essere abbinati al tema scelto

Immancabile nell’allestimento di uno sweet table sono le etichette dei vari elementi, siano confetti, caramelle o biscotti. Oltre ad essere coreografici sono un vero aiuto per gli invitati che sapranno quali gusti andranno ad assaporare.

 

Consigli pratici per allestire uno sweet table

Tutto parte dalla tavola. Per allestirla è importante rispettare i colori principali del tema, meglio se con tonalità più chiare e abbinate al bianco in modo da dare risalto all’allestimento e agli addobbi che verranno posti sopra. L’importante è non strafare e non esagerare con i colori e con le decorazioni, ecco perché è consigliabile affidarsi ad un professionista.

Il tema e i colori scelti per il tavolo dei dolci saranno il punto di riferimento di  tutto l’evento: tutto dovrà essere coordinato. Questo vuol dire che anche i tavolo degli invitati, il tavolo del buffet e finanche gli inviti dovranno rispettare ed essere coerenti col tema prescelto. È quindi necessario preparare un vero e proprio progetto di allestimento considerando tutti gli elementi dell’evento che possono essere personalizzati e in che modo farlo.

In uno sweet table che si rispetti devono esserci al massimo 8 tipologie di dolci diversi tra cup e pop cakes, biscotti decorati, ciambelline, crostatine, cioccolatini, pop corn, caramelle e confetti. Soprattutto per le feste estive è consigliata la frutta, elemento decorativo che saprà dare una nota di colore e di freschezza in più.

Elementi che possono essere aggiunti sono le composizioni floreali, un telo a tema come sfondo per coprire una parete anonima, decorazioni di carta o fiori finti in sospensione sul tavolo.

Nella progettazione e allestimento di uno sweet table è fondamentale affidarsi ad un professionista. Sia perché grazie alla sua esperienza è in grado di realizzare una giusta combinazione senza appesantire il tavolo che potrebbe diventare confusionario; sia perché avendo i contatti diretti con i fornitori del settore può procurare in breve tempo il materiale a tema necessario per l’evento: dalla decorazione dei dolci fino ai complementi per il tavolo.